PADRE TIZIANO SOFIA, "I CRISTIANI CERCATORI DI DIAMANTI "

30 luglio 2017 | 17a Domenica T. Ordinario - A | Omelia

I CRISTIANI CERCATORI DI DIAMANTI 
Per alcuni anni son vissuto in Congo e in Sud Sudan. Cercatori di diamanti ne trovi ovunque. Sanno
che prima o dopo avranno un colpo di fortuna. Magari dopo aver settacciato varie camionate di sabbia o ghiaia di fiume. Basta un bel diamante per assicurarsi per tutta la vita. Ma per una vita felice per sempre ci vuole un diamante unico, chiamato CRISTO. Bisogna però cercarlo da matti...

Oggi Cristo ci chiede di essere duri cercatori di diamanti, astuti mercanti, buoni pescatori. Egli è il prezioso diamante, la perla di grande valore, il PESCE buono. Cosa cerchi o peschi?

Un esempio da imitare: il giovane Salomone

Figlio di Davide, diventa re da giovanissimo. Ha paura di sbagliare. Dio lo provoca: "Chiedimi ciò che vuoi che io ti conceda!". La felice scelta di Salomone: "Concedi, Signore, al tuo servo un cuore docile, che renda giustizia al suo popolo e sappia distinguere il bene dal male". Risposta di Dio: "Ti concedo un cuore saggio e intelligente!
E fu così finchè Salomone fu fedele a Dio.
A te Dio propone lo stesso. Non chiedere di diventare un grande uomo famoso in qualche campo. Non chiedere comodità, lusso, salute. Sono tutte piante cedue. In autunno cadono tutte le foglie. CHIEDI "PIUTTOSTO" lo SPIRITO, che ti sarà dato in sovrabbondanza.
Ma noi ci intestardiamo a chiedere mille cose a Dio, eccetto I'unica necessaria: lo SPIRITO. A tanti tra noi cristiani manca proprio questo importante insegnamento di Gesù!

Un brano paolino che fa crollare tante nostre presunzioni

"Padre, ho iniziato un cammino di perfezione!". Rispondo: "Beato te! Cercati un altro confessore...".
Solo Dio ha tutta l'iniziativa della nostra crescita spirituale, fino a renderci conformi all'immagine autentica di Cristo.
Una affermazione basilare: "PER COLORO CHE AMANO E SI FIDANO DI DIO, tutto è orientato da Dio stesso per la nostra crescita. Creati per amore, chiamati ad essere figli nel Figlio, primogenito tra molti fratelli, portati alla stessa pienezza di vita nello Spirito, ecco che veniamo dichiarati GIUSTI DA DIO, degni dunque di vivere per sempre nel suo Regno". (Traduzione facilitata).
Le varie "spiritualità" create da noi sono fumo cancerogeno.

E continuiamo ad ascoltare le parabole del Regno inventate da Gesù.

Non mi sono mai messo a cercare diamanti e oro: i primi in Congo, l'oro in Brasile, sul Rio Madeira. E avrei fatto una fortuna, che sarebbe poi andata tutta in fumo. Cercavo e cerco ALTRO.
Gesù ci propone seriamente di essere cercatori, mercanti , pescatori, dicevo all'inizio. Ma la novita è questa:
se cerchi LUI, Egli è il diamante, la perla, il pesce buono. E la tua vita sarà PIENA DI GIOIA PER SEMPRE.
Saper scegliere è importante. Quante cose ci vendono per vere e sono false! Quanti prodotti ci offrono e sono cancerogeni!
Scegliere poi una scuola, un'indirizzo di studio, una professione, una donna o un uomo, una nazione, una casa, uno stile di vita, è un affare affascinante, ma difficilissimo.
La cosa più difficile è scegliere la VIA, la VERITA', la VITA: Cristo!
Ma abbiamo una garanzia divina: lo Spirito ci guida.
Un particolare essenziale, sovente dimenticato nella Chiesa da famosi predicatori:
Dio è paziente, ma quando decide di chiamarci facendoci uscire da "questa vita", EGLI CI GIUDICHERA' SULLA SCELTA che abbiamo fatto.
Non scegliere falsi diamanti, false pietre preziose, pesce da buttare! Impara da gente esperta in questi campi, lasciati orientare da sacerdoti che abbiano il senso di Cristo.
Nella tua preghiera imita Salomone: chiedo solo lo Spirito. E tutto il resto verrà di conseguenza! Supplica lo Spirito di pregare per te il Padre.
Nella tua vita non farti ingannare da seduttori demoniaci che si presentano con volto angelico, mentre dentro sono lupi rapaci.

Prega con il salmo di oggi 118, di Davide:

+ La mia eredità è il Signore.
+ HO DECISO DI OSSERVARE LE TUE PAROLE.
+ La tua legge vale più di mille pezzi d'oro e d'argento.
+ Il tuo amore sia la mia consolazione.
+ Venga a me la tua misericordia, il tuo Spirito. E vivrò.
+ La tua legge è la mia delizia. Amo i tuoi comandi.
+ Custodisco tutti i tuoi insegnamenti.
+La tua Parola illumina la mente dei semplici.

Padre Tiziano SOFIA SDB
Fonte:http://www.donbosco-torino.it

Post più popolari