Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

CIPRIANI SETTIMO SDB "Quelli che sono vestiti di bianco, chi sono e donde vengono?"

Immagine
1 novembre 2015 | 31a Domenica: TuttiSanti - Tempo Ordinario B | Appunti per Lectio
"Quelli che sono vestiti di bianco,
chi sono e donde vengono?"
La festa di oggi sembra fatta proprio a misura per ciascuno di noi: non intendiamo, infatti, celebrare qualche grandiosa figura di santo, che ci intimidisce con la sua statura gigantesca, per le opere ardite da lui compiute o per i prodigi che Dio ha operato per mezzo di lui. Si pensi a san

MACHETTA Domenico SDB TuttiSanti / Tempo Ordinario B | 2015

Immagine
1 novembre 2015 | 31a Domenica: TuttiSanti - Tempo Ordinario B | Appunti per la Lectio
31a Domenica: TuttiSanti / Tempo Ordinario B | 2015
LECTIO su Ap 7,2-4.9-14
Dopo il grande fenomeno descritto all'apertura del 6° sigillo, ecco l'apparizione dei centoquarantaquattromila. Quattro angeli stanno ai quattro angoli della terra (concepita allora

GIOVANNINI Attilio sdb"Cos'è la santità?"

Immagine
1 novembre 2015 | 31a Domenica: TuttiSanti - Tempo Ordinario B | Appunti per la Lectio
Cos'è la santità?
I santi sono un mistero.
Perché non sono solo uomini buoni, persone oneste e rette. Sono di più.
Sono un mistero, perché sono andati oltre la semplice umanità, eppure sono anzitutto profondamente umani. Non c'è nessuno così umano come il santo.

Ma come hanno fatto? Come va che alcuni sono diventati santi?

PANE QUOTIDIANO«Rallegratevi ed esultate»

Immagine
La Liturgia di Domenica 1 Novembre 2015  VANGELO (Mt 5,1-12) COMMENTO:Mons. F. Xavier CIURANETA i Aymí Vescovo Emerito di Lleida (Lleida, Spagna)
In quel tempo, vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi

Dai «Discorsi» di san Bernardo"Affrettiamoci verso i fratelli che ci aspettano"

Immagine
(Disc. 2; Opera omnia, ed. Cisterc. 5 [1968] 364-368)
    A che serve dunque la nostra lode ai santi, a che il nostro tributo di gloria, a che questa stessa nostra solennità? Perché ad essi gli onori di questa stessa terra quando, secondo la promessa del Figlio, il Padre

Monsignor Francesco Follo LECTIO DIVINA" I Santi: gli amici di Dio"

Immagine
Festa di Tutti i Santi - Domenica XXXI del Tempo Ordinario – Anno B – 1 novembre 2015
Rito Romano
Ap 7,2-4.9-14; Sal 23; 1 Gv 3,1-3; Mt 5,1-12a
Rito Ambrosiano
Is 56,3-7; Sal 23; Ef 2,11-22; Lc 14,1a.15-24
II Domenica dopo Dedicazione del Duomo di Milano.
1) Concittadini e famigliari del cielo.
La liturgia, che il 1° novembre

Matias Augé"Ecco la generazione che cerca il tuo volto, Signore"

Immagine
Ecco la generazione che cerca il tuo volto, Signore Ap 7,2-4.9-14; Sal 23 (24); 1Gv 3,1-3; Mt 5,1-12a Se a Pasqua abbiamo celebrato il Cristo vivente per sempre alla destra

Mons.Tommaso Stenico, «La santità, vocazione fondamentale dell'uomo»

Immagine
Omelia nella solennità di tutti i Santi 
«La santità, vocazione fondamentale dell'uomo»
La festa dei santi è la festa del nostro destino, la festa della nostra chiamata. È una bella festa in cui celebriamo la fedeltà di Dio nei confronti degli uomini e quella degli uomini verso Dio; da questo felice connubio nasce e sgorga la santità.

don Marco Pozza "Una sfilata di moda senza paragoni"

Immagine
don Marco Pozza  
Tutti i Santi (01/11/2015)
Vangelo: Mt 5,1-12 
E' la più grande sfilata d'alta moda dell'intera stagione: tutte le altre, al

Mons.Antonio Riboldi, Solennità di tutti i Santi: essere ‘beati’

Immagine
Omelia del 1 Novembre 2015
 Solennità di tutti i Santi: essere ‘beati’
La solennità dei Santi e la Commemorazione dei Defunti, che la Chiesa più che opportunamente

Abbazia Santa Maria di Pulsano Letture patristiche Solennità di Tutti i Santi

Immagine
Letture patristiche 
Solennità di Tutti i Santi
Matteo 5,1-12; Ap 7,2-4.9-14; Sal 23; 1 Gv 3,1-3; 
1. Cristo proclama il codice del regno dei cieli

Circondato da una grande moltitudine di gente, Gesù sale sul monte e insegna: si pone cioè all'altezza della maestà del Padre,
e di là proclama i precetti della vita celeste. Non avrebbe potuto darci insegnamenti di

Abbazia Santa Maria di Pulsano lectio Divina "Solennità di Tutti i Santi"

Immagine
Matteo 5,1-12a; Ap 7,2-4.9-14 (leggi 7,2-17); Sal 23; 1 Gv 3,1-3; 
Antifona d'Ingresso
Rallegriamoci tutti nel Signore
in questa solennità di tutti i Santi:

PANE QUOTIDIANO«Notando come sceglievano i primi posti...»

Immagine
La Liturgia di Sabato 31 Ottobre 2015 VANGELO (Lc 14,1.7-11) COMMENTO:Rev. D. Josep FONT i Gallart (Tremp, Lleida, Spagna)
Un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo.
Diceva agli invitati una parabola,

Dal «Dialogo della divina Provvidenza» di santa Caterina da Siena,"Le sollecitudini della Provvidenza divina per l'uomo"

Immagine
(Cap. 135; libero adattamento; cfr. ed. I. Taurisano, Firenze, 1928, II, pp. 439-441)
    Il sommo ed eterno Padre con benignità ineffabile rivolse l'occhio della sua clemenza verso l'anima, dicendole: «O carissima figliuola

D. Gianni Mazzali SDB "LA SANTITA' E' AMORE"

Immagine
1 novembre 2015 | 31a Domenica: TuttiSanti - Tempo Ordinario B  | Omelia
LA SANTITA' E' AMORE
Ricordo di aver letto una espressione che mi ha colpito molto e mi è rimasta impressa nella mente:
santo è colui che va "all'altra sponda di se stesso".

Mons. Nunzio Galantino"SANTIFICATI DALL’AMORE DI DIO, SUOI TESTIMONI NEL MONDO"

Immagine
Solennità di Tutti i Santi, 1 novembre 2015
La XXXI domenica del Tempo Ordinario
coincide quest’anno con la solennità di Tutti i Santi, che perciò ne prende il posto nella liturgia. Un’occasione preziosa per soffermarci a riflettere sulla “santità” del cristiano, dono e chiamata per ciascuno di noi.

don Giacomo Falco Brini " Vedete quale grande amore"

Immagine
don Giacomo Falco Brini  Tutti i Santi (01/11/2015)
Vangelo: Mt 5,1-12
Il primo giorno di novembre la Chiesa celebra, ogni anno, la presenza nel suo seno del dono inestimabile della santità. Ci sono tanti modi per riconoscerla e

Clarisse Sant'Agata, LECTIO DIVINA"Beati: il coraggio di una vita nuova"

Immagine
Solennità di tutti i santi
Antifona d'Ingresso
Rallegriamoci tutti nel Signore in questa solennità di tutti i Santi: con

fra Damiano Angelucci"FELICI COME I SANTI"

Immagine
Commento al Vangelo della Festa di Tutti i Santi; 1 novembr 2015
FELICI COME I SANTI
COMMENTO
Potremmo partire da queste ultime parole di Gesù: per causa mia! Le parole appena ascoltate sono la

Chiesa del Gesù - Roma,"Il Regno è vita, che vibra"

Immagine
Ap 7, 2-4. 9-14. Sal. 23, 1-2. 3-4ab. 5-6. 1Gv 3, 1-3. Mt 5, 1-12a.
Come nella preghiera del Padre nostro, anche nel discorso della montagna al centro vi è la promessa

p. Fabrizio Cristarella Orestano"I SANTI DANNO RESPIRO ALLA STORIA"

Immagine
Tutti i Santi – Una folla immensa
  29 ottobre 2015 | Anno 2014/15, Mt cap. 05, Omelie Anno B, Vangelo di Matteo
Ap 7, 2-4.9-14; Sal 68; 1Gv 3, 1-3; Mt 5, 1-12a
MONASTERO DI RUVIANO
Poveri noi e povera Chiesa di Cristo se pensiamo che le Beatitudini siano dei “bei valori”, o che siano il

Don Paolo Zamengo«Essi saranno come stelle nel cielo: splenderanno come il firmamento»

Immagine
I Santi    «Essi saranno come stelle nel cielo:  splenderanno come il firmamento»

Visibili a migliaia come le stelle ad occhio nudo, ma incomparabilmente più numerosi al telescopio del cuore che raggiunge anche quelli senza aureola.
Vulcani incandescenti, quasi fessure sul mistero del Fuoco Trinitario.
Avventurosi romanzi scritti dallo Spirito dove la sorpresa è norma.

PANE QUOTIDIANO«È lecito o no guarire di sabato?»

Immagine
La Liturgia di Venerdi 30 Ottobre 2015  VANGELO (Lc 14,1-6) COMMENTO: D. Manuel COCIÑA Abella (Madrid, Spagna)
Un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo. Ed ecco,

Dalle «Opere» di Baldovino di Canterbury"La parola di Dio è viva ed efficace"

Immagine
(Tratt. 6; PL 204, 451-453)
    «La parola di Dio è viva, efficace e più tagliente di ogni spada a doppio taglio» (Eb 4, 12). Ecco quanto è grande la potenza e la sapienza racchiusa nella parola di Dio! Il testo è altamente significativo per chi cerca Cristo, che è precisamente la parola, la potenza e la sapienza di Dio. Questa parola, fin dal principio coeterna col Padre, a suo tempo fu rivelata

p. Alberto Maggi OSM"RALLEGRATEVI ED ESULTATE, PERCHE’ GRANDE E’ LA VOSTRA RICOMPENSA NEI CIELI"

Immagine
TUTTI I SANTI – 1 novembre 2015
RALLEGRATEVI ED ESULTATE, PERCHE’ GRANDE E’ LA VOSTRA RICOMPENSA NEI CIELI -
Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mt 5,1-12 
CENTRO STUDI BIBLICI "G. VANNUCCI"
In quel tempo, vedendo le folle,

Card. Giuseppe Siri"Beati i miti, perché avranno in eredità la terra"

Immagine
OMELIA SOLENNITA' DI TUTTI I SANTI - ANNO B - (Mt 5,1-12)
Beati i miti, perché avranno in eredità la terra
di Card. Giuseppe Siri
Le letture di questo giorno, solennità di tutti i Santi, sono entusiasmanti.

Giuseppe di Stefano "EXIT"

Immagine
Tutti i Santi (01/11/2015)
Vangelo: Mt 5,1-12 
COMMENTO ALLE LETTURE
Qualche giorno fa ho avuto modo di scambiare quattro chiacchiere con un amico ungherese che da alcuni

Padre Ermes Ronchi "I santi sono gli uomini e le donne delle Beatitudini "

Immagine
I santi sono gli uomini e le donne delle Beatitudini 
Solennità di Ognissanti
(Letture: Apocalisse 7,2-4.9-14; Salmo 23; 1 Giovanni 3,1-3; Matteo 5, 1-12).
In quel tempo, vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi

CHARLES DE FOUCAULD"SOLENNITÀ DI TUTTI I SANTI"

Immagine
CHARLES DE FOUCAULD: COMMENTI AL VANGELO DI MATTEO
SOLENNITÀ DI TUTTI I SANTI
Mt 5, 1- 12a
«Gesù vedendo la folla, salì su una montagna, si sedette e i suoi discepoli lo circondarono. Parlando, si mise a istruirli, dicendo: ...». Istruisco non solamente i miei discepoli, ma la folla... La montagna delle Beatitudini è una collina coronata da un altopiano che può contenere una folla numerosa; a un’estremità

Umberto DE VANNA SDB"Uomini di Dio"

Immagine
1 novembre 2015 | 31a Domenica - Tempo Ordinario B | Omelia
31a Domenica: TuttiSanti - Tempo Ordinario B / 2015
Per cominciare
La liturgia che celebriamo in ogni giorno dell'anno liturgico ci fa festeggiare qualche centinaio di

Luca Desserafino sdb"Del Signore è la terra e quanto contiene"

Immagine
1 novembre 2015 | 31a Domenica: TuttiSanti - Tempo Ordinario B | Omelia
 Del Signore è la terra e quanto contiene
Nei due giorni prossimi la Chiesa ci fa partecipare a due importanti eventi: la Solennità di tutti i santi e poi la commemorazione di tutti i

Pane Quotidiano«Gerusalemme, Gerusalemme, quante volte ho voluto raccogliere i tuoi figli e voi non avete voluto!»

Immagine
La Liturgia di Giovedi 29 Ottobre 2015  VANGELO (Lc 13,31-35) COMMENTO:Rev. D. Àngel Eugeni PÉREZ i Sánchez 
(Barcelona, Spagna)
In quel momento si avvicinarono a Gesù alcuni farisei a dirgli: «Parti e vattene via di qui, perché Erode ti vuole uccidere».

Dai «Discorsi contro gli Ariani» di sant'Atanasio"Le cose create portano l'impronta e l'immagine della sapienza"

Immagine
(Disc. 2, 78. 79; PG 26, 311. 314)
    Poiché in noi e in tutte le altre cose si trova l'immagine creata della Sapienza, a ragione la vera e operante Sapienza, attribuendo a se stessa ciò che è proprio della sua natura, dice: Il Signore mi ha creata nelle sue opere (cfr. Pro 8, 22). In questo modo il Signore rivendica a sé, come cosa sua propria, tutto ciò che la nostra sapienza dice di essere e di avere.
    E questo non perché lui che è creatore sia oggetto di creazione, ma per ragione della sua immagine impressa nelle stesse opere. Dice dunque così, quasi parlando di se stesso. Esprime la stessa cosa quando

Catechismo della Chiesa Cattolica:"La comunione dei santi, una verità dimenticata"

Immagine
La comunione dei santi, una verità dimenticata
Domenica 1 novembre. Tutti i santi. «Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli»
Lasciamoci ammaestrare dal Magistero autorevole della Chiesa che, sull’argomento, ha ripreso le

Padre ENZO BIANCHI, "Le Beatitudini, promessa e programma"

Immagine
Comunione dei santi, 1 novembre 2015 Mt 5,1-12a
Commento al Vangelo 
di ENZO BIANCHI
MONASTERO DI BOSE
1Vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si

DON Giorgio Scatto "Santi perché tutti figli di Dio"

Immagine
Tutti i Santi
Letture: Ap 7,2-4.9-14; 1Gv 3,1-3; Mt 5,1-12a
Santi perché tutti figli di Dio
MONASTERO MARANGO CAORLE (VE)
1)Celebriamo la solennità di tutti i santi.

D. Severino GALLO sdb"UN CENSIMENTO IMPOSSIBILE ...."

Immagine
1 novembre 2015 | 31a Domenica: TuttiSanti - Tempo Ordinario B | Omelia
UN CENSIMENTO IMPOSSIBILE ....
Festa di Tutti i Santi:
"... una moltitudine immensa che nessuno poteva contare..." (Apoc. 7,2).
Primo sospetto :

D. Mario MORRA SDB "Solennità di Tutti i Santi"

Immagine
1 novembre 2015 | 31a Domenica: Tutti Santi - Tempo Ordinario B | Omelia
Solennità di Tutti i Santi
Rallegriamoci tutti nel Signore in

PAOLO CURTAZ"Giù dalle nicchie!"

Immagine
1 novembre, Solennità di tutti i Santi 
Commento al Vangelo del 1 novembre 2015
Come sono contento! Si potesse (ma sarebbe poco serio per un serioso scrittore di spiritualità!), inonderei questa pagine di faccine sorridenti

PARROCCHIA S.MARIA DEGLI ANGELI," FESTA DI TUTTI I SANTI"

Immagine
OMELIA- FESTA DI TUTTI I SANTI -ANNO B- 2015-
S.Messa Vespertina
OMELIA- FESTA DI TUTTI I SANTI -ANNO B- 2015-Vespertina
Chi è il santo? È il testimone dell'incontro con una persona che ha cambiato la tua vita, è colui che è cambiato dopo  l'incontro con Cristo.

PANE QUOTIDIANO«Gesù se ne andò sul monte a pregare»

Immagine
La Liturgia di Mercoledi 28 Ottobre 2015 VANGELO (Lc 6,12-19) COMMENTO:+ Rev. D. Albert TAULÉ i Viñas (Barcelona, Spagna)
In quei giorni, Gesù se ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando Dio. Quando fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli

Dal «Commento sul vangelo di Giovanni» di san Cirillo d'Alessandria"Come il Padre ha mandato me, anch'io mando voi"

Immagine
(Lib. 12, 1; PG 74, 707-710)
    Nostro Signore Gesù Cristo stabilì le guide, i maestri del mondo e i dispensatori dei suoi divini misteri. Volle inoltre che essi risplendessero come luminari e rischiarassero non soltanto il paese dei Giudei, ma anche tutti gli altri che si trovano sotto il sole e tutti gli uomini che popolano la terra. È verace perciò colui che afferma: «Nessuno può attribuirsi questo onore, se non chi è chiamato da Dio»

Monastero Domenicano Matris Domini LECTIO DIVINA "LE BEATITUDINI"

Immagine
Tutti i Santi 
Vangelo: Mt 5,1-12 
Collocazione del brano
In questa solennità in cui si ricordano tutti i Santi che già gioiscono in paradiso insieme al Signore, la Chiesa ci invita a riflettere insieme sulle beatitudini.

don Roberto Seregni "I veri Beati..."

Immagine
Tutti i Santi 
Vangelo: Mt 5,1-12a 
"Beati" è la prima parola del Rabbì di Nazareth nel suo discorso dal monte. E' la prima parola del ribaltamento dei poteri e delle gerarchie. Gesù si è schierato, i beati

mons. Roberto Brunelli" La globalizzazione alla prova dei santi"

Immagine
Tutti i Santi (01/11/2015)
Vangelo: Mt 5,1-12 
La serie delle domeniche del tempo ordinario oggi si interrompe, ricorrendo la solennità di Ognissanti

Padre Tiziano SOFIA sdb"I SANTI: il DIAMANTE DI DIO"

Immagine
1 novembre 2015 | 31a Domenica: TuttiSanti - Tempo Ordinario Anno B  | Omelia
I SANTI: il DIAMANTE DI DIO / TUTTI I SANTI
PROBABILMENTE DOVREMMO SFATARE TANTE FALSE INTERPRETAZIONI sui SANTI, per vivere questa grande festa come si deve!
I Santi sono uomini superiori o normali?
Sono gli uomini più normali che esistono.

P. Ermanno Rossi O.P "Le Beatitudini "

Immagine
TUTTI I SANTI
(Mt 5, 1-12)
Ho visto il luogo dove Gesù ha proclamato le Beatitudini. Oggi c'è una chiesa da cui si domina gran parte del lago di Tiberiade: una veduta splendida. Gesù parlava a povera gente, pescatori, contadini, gente che conosce il soffrire.
Nel passo parallelo, Luca nota che Gesù, prima di parlare, alza lo sguardo sui

ORDINE DEI CARMELITANI, LECTIO DIVINA: TUTTI I FEDELI DEFUNTI

Immagine
LECTIO DIVINA: TUTTI I FEDELI DEFUNTI
Lectio:  Domenica, 1 Novembre, 2015
Il pane della vita
1. LECTIO
a) Orazione iniziale
Spirito, vieni dai quattro venti e soffia su questi

don Angelo Sceppacerca"Gesù salì sul monte"

Immagine
Commento su Matteo 5,1-12
Tutti i Santi (01/11/2015)
Vangelo: Mt 5,1-12 
In quel tempo, vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. Si mise a parlare e

Michele Antonio Corona"Tutti i Santi "(01/11/2015)

Immagine
Commento su Matteo 5,1-12
Michele Antonio Corona
Tutti i Santi (01/11/2015) 
Per la felice coincidenza della XXXI domenica del tempo ordinario e la solennità di tutti i Santi il ciclo di