Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2016

don Enzo Pacini, "Rinunciare a tutto per essere discepoli"

Don Paolo Zamengo, "Amare di più "

Il settimanale di Padre Pio, "Colui che non porta la propria croce e non viene dietro a me, non può essere mio discepolo"

Jesùs Manuel Garcìa Lectio Divina "Seguire Gesù"

PANE QUOTIDIANO, «Prendi il largo»

Inizio del «Discorso sulle beatitudini» di san Leone Magno"Porrò le mie leggi nel loro animo"

mons. Roberto Brunelli" Il retrogusto amaro di certe vite"

PARROCCHIA S.MARIA DEGLI ANGELI, ”Chi seguire e come”

p. José María CASTILLO, "CHI NON RINUNCIA A TUTTI I SUOI AVERI NON PUO’ ESSERE MIO DISCEPOLO"

Don Marco Ceccarelli, " Il distacco"

Paolo Curtaz, "Penultimo"

ORDINE DEI CARMELITANI, Lectio Divina "Le condizioni per poter essere discepolo e discepola di Gesù"

PANE QUOTIDIANO, «Imponendo su ciascuno le mani, li guariva. Da molti uscivano anche demòni, gridando»

Dal «Commento su Giovanni» di Origène,"Cristo parlava del tempio del suo corpo

don Marco Pedron"Seguire Gesù, non è per tuttti"

padre Antonio Rungi" Seguire Cristo sulla via della croce e della totale donazione"

Don Bruno FERRERO sdb"ESSERE DISCEPOLI DI GESU' SIGNIFICA.."

PADRE TIZIANO SOFIA,"UNA SCALA DI VALORI CAPOVOLTA "

Padre Paolo Berti, “Se uno viene a me e non mi ama più di quanto ami suo padre…”

Clarisse Sant'Agata, Lectio Divina "...la condizione del discepolo"

PANE QUOTIDIANO, «Erano stupiti del suo insegnamento perché la sua parola aveva autorità»

Dal libro della «Imitazione di Cristo"La verità del Signore rimane in eterno"

CARLA SPRINZELES, "Dio ci chiama alla libertà,"

don Angelo Sceppacerca,"Questo non ci rende poveri, ma liberi"

Movimento Apostolico "Non può essere mio discepolo"

fr. Massimo Rossi "Ho scelto te, Signore!"

padre Raniero Cantalamessa"L'amore per Cristo ordina altri amori"

FIGLIE DELLA CHIESA, Lectio Divina "Chi non rinuncia a tutti i suoi averi, non può essere mio discepolo "

PANE QUOTIDIANO, «Giovanni infatti diceva a Erode: 'Non ti è lecito tenere con te la moglie di tuo fratello'»

Dalle «Omelie» di san Beda, il Venerabile,"Precursore della nascita e della morte di Cristo"

MACHETTA Domenico SDB,"Chi si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato".

don Luciano Cantini" Amico!"

Abbazia Santa Maria di Pulsano, Lectio«dell’ultimo posto»

Chiesa del Gesù - Roma, "L’umiltà."

PANE QUOTIDIANO, «Sceglievano i primi posti»

Dai «Discorsi» di sant’Agostino"Il Signore ha avuto misericordia di noi"

MONASTERO DI RUVIANO,"Chi si umilia sarà esaltato."

fra Damiano Angelucci, "La prospettiva degli ultimi"

Monsignor Francesco Follo,Lectio Divina "Il primato dell’amore umile"

Monsignor Nunzio Galantino, "NEL POSTO CHE DIO RISERVA AGLI UMILI"

PANE QUOTIDIANO,«Un uomo, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e consegnò loro i suoi beni»

Dalle «Confessioni» di sant'Agostino"Cerchiamo di arrivare alla sapienza eterna"

MONASTERO MARANGO, "Condividere il pane è un gesto che profuma di futuro "

Don Paolo Zamengo,"Le convenzioni di Dio"

JUAN J. BARTOLOME sdb, Lectio Divina "Poiché chi si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato ".

Don Marco Ceccarelli, "Scegliere l’ultimo posto "

DON PaoloScquizzato, "Dove poter incontrare il nostro Dio?"

Il settimanale di Padre Pio"Chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato"

PANE QUOTIDIANO, «In verità io vi dico: non vi conosco»

Dal «Commento su Gioele» di san Girolamo"Ritornate a me