Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2017

PARROCCHIA S.MARIA DEGLI ANGELI, omelia 1^ DOMENICA DI QUARESIMA ANNO A

Immagine
omelia 1^ DOMENICA DI QUARESIMA ANNO A 
domenica 5 marzo 2017: S.Messa prefestiva
All’inizio di ogni Quaresima, nella Liturgia della parola, la Chiesa ci presenta le tentazioni di Gesù nel deserto.

p. José María CASTILLO,"GESU’ DIGIUNA PER QUARANTA GIORNI NEL DESERTO ED È TENTATO"

Immagine
I QUARESIMA – 5 marzo 2017 - Commento al Vangelo
GESU’ DIGIUNA PER QUARANTA GIORNI NEL DESERTO ED È TENTATO
di p. José María CASTILLO
Mt 4,1-11
Allora Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto, per essere tentato dal diavolo. Dopo aver digiunato

Missionari della Via," Le tentazioni"

Immagine
Commento su Matteo 4,1-11
Missionari della Via  
I Domenica di Quaresima (Anno A) (05/03/2017)
Vangelo: Mt 4,1-11
Il testo della prima domenica di Quaresima ci parla delle tentazioni; già questo ci dice almeno due cose: primo, che la tentazione è una prova e fa parte della vita, attraverso la quale possiamo

Clarisse Sant'Agata, LectioDivina"IL DONO DELLA GRAZIA"

Immagine
I Domenica Quaresima - A
Antifona d'Ingresso
Egli mi invocherà e io lo esaudirò; gli darò salvezza e gloria, lo sazierò con una lunga vita.

#PANEQUOTIDIANO, «State attenti a non praticare la vostra giustizia davanti agli uomini per essere ammirati da loro»

Immagine
 Mercoledì delle Ceneri Mt 6,1-6.16-18  Commento: Pbro. D. Luis A. GALA Rodríguez 
(Campeche, Messico)
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: 
«State attenti a non praticare la vostra giustizia davanti agli uomini per essere ammirati da loro,

Dalla «Lettera ai Corinzi» di san Clemente I, papa "Fate penitenza"

Immagine
Dalla «Lettera ai Corinzi» di san Clemente I, papa
(Cap. 7, 4-8, 3; 8, 5-9, 1; 13, 1-4; 19, 2; Funk 1, 71-73. 77-78, 87)
Fate penitenza
    Teniamo fissi gli occhi sul sangue di Cristo, per comprendere quanto sia prezioso davanti a Dio suo

mons. Roberto Brunelli"Accompagnando le ceneri sul capo"

Immagine
Accompagnando le ceneri sul capo
mons. Roberto Brunelli
I Domenica di Quaresima (Anno A) (05/03/2017)
Vangelo: Mt 4,1-11 
La quaresima, cominciata lo scorso mercoledì, già trova un momento importante oggi, prima

don Gianmario Pagano"Il cammino di conversione "

Immagine
1 Marzo 2017
Mercoledì delle Ceneri - A
(commento di don Gianmario Pagano)
Colletta
Il soggetto del cammino di conversione che si sta per cominciare non è un individuo o un insieme di

PADRE TIZIANO SOFIA, E' IL NOSTRO TURNO GENERAZIONALE Egitto - deserto - Terra Promessa

Immagine
5 marzo 2017 | 1a Domenica - Tempo Ordinario A | Omelia
E' IL NOSTRO TURNO GENERAZIONALE 
Egitto - deserto - Terra Promessa 
Prima tappa
Perchè una durissima marcia in un deserto infernale? Ogni marcia ha un punto di partenza e un punto

Paolo Curtaz,"In deserto"

Immagine
Commento al Vangelo di domenica 5 Marzo 2017 - Paolo Curtaz
In deserto
Un po’ di deserto, finalmente.
Almeno ci proviamo. Per fare argine, per cercare di guardare in alto. Per fare in modo che la nostra

fr. Massimo Rossi, Commento I DOMENICA DI QUARESIMA – 5 marzo 2017

Immagine
I DOMENICA DI QUARESIMA – 5 marzo 2017
Gn 2,7-9;3,1-7;  Sal 50/51;  Rm 5,12-19;  Mt 4,1-11
O Dio, che conosci la fragilità della natura umana ferita dal peccato, concedi al tuo popolo di

Jesùs Manuel Garcìa, LectioDivina 5 MARZO 2017 1° DOMENICA DI QUARESIMA

Immagine
I DOMENICA DI QUARESIMA
LECTIO - ANNO A
Prima lettura: Genesi 2,7-9; 3,1-7
     Il Signore Dio plasmò l’uomo con polvere del suolo e soffiò nelle sue narici un alito di vita e

#PANEQUOTIDIANO, «Non c’è nessuno che abbia lasciato casa per causa mia e per causa del Vangelo, che non riceva cento volte tanto e la vita eterna nel tempo che verrà»

Immagine
Martedì della VIII settimana del Tempo Ordinario  Vangelo Mc 10,28-31 Commento:Rev. D. Jordi SOTORRA i Garriga (Sabadell, Barcelona, Spagna)
In quel tempo, Pietro prese a dire a Gesù: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito».

Dalle «Confessioni» di sant'Agostino, "A te, o Signore, chiunque io sia, sono manifesto"

Immagine
Dalle «Confessioni» di sant'Agostino, vescovo
(Lib. 10, 1. 1 - 2, 2; 5. 7; CSEL 33, 226-227. 230-231)
A te, o Signore, chiunque io sia, sono manifesto
    Conoscerò te, o mio conoscitore, ti conoscerò come anch'io sono conosciuto (cfr. 1 Cor 13, 12).

don Roberto Seregni "Ritrovare il centro"

Immagine
Ritrovare il centro
don Roberto Seregni  
I Domenica di Quaresima (Anno A) 
Vangelo: Mt 4,1-11 
Mi commuove trovare nella prima domenica di quaresima il Vangelo delle tentazioni.

CARLA SPRINZELES,Commento I Domenica di Quaresima (Anno A)

Immagine
Commento su Genesi 2,7-9; 3,1-7; Matteo 4,1-11
Carla Sprinzeles  
I Domenica di Quaresima (Anno A) (05/03/2017)
Vangelo: Mt 4,1-11 
Oggi la liturgia ci propone due letture una tratta dal libro della Genesi e l'altra dal Vangelo di Matteo

don Marco Pedron, "Quanto profonde sono le tue radici"

Immagine
Quanto profonde sono le tue radici
don Marco Pedron
I Domenica di Quaresima (Anno A) 
Vangelo: Mt 4,1-11 
Inizia la Quaresima, il tempo che ci conduce e che ci prepara alla grande festa dei cristiani: la Pasqua.

padre Raniero Cantalamessa"Cristo ha vinto Satana per liberarci"

Immagine
Cristo ha vinto Satana per liberarci
padre Raniero Cantalamessa
I Domenica di Quaresima (Anno A) 
Vangelo: Mt 4,1-11 
Il demonio, il satanismo e altri fenomeni connessi sono oggi di grande attualità, e inquietano non

padre Gian Franco Scarpitta,"Le vittorie del Nuovo Adamo"

Immagine
Le vittorie del Nuovo Adamo
padre Gian Franco Scarpitta
Vangelo: Mt 4,1-11 
La realtà del peccato originale è un dato di fatto che non solamente ci viene insegnato dalla teologia o dalla spiritualità, ma che appare evidente anche nella comune esperienza propriamente nostra. Come

FIGLIE DELLA CHIESA, LectioDivina"Gesù digiuna per quaranta giorni nel deserto ed è tentato"

Immagine
I Domenica di Quaresima
(Anno A)
Antifona d'ingresso
Egli mi invocherà e io lo esaudirò;

#PANEQUOTIDIANO,«Va’, vendi quello che hai e dallo ai poveri e vieni! Seguimi!»

Immagine
La Liturgia di Lunedi 27 Febbraio 2017  VANGELO (Mc 10,17-27) Commento:P. Joaquim PETIT Llimona, L.C. (Barcelona, Spagna)
In quel tempo, mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro e, gettandosi in ginocchio

Dal «Commento al Libro di Giobbe» di san Gregorio Magno"Se da Dio accettiamo il bene, perché non dovremo accettare anche il male?"

Immagine
Dal «Commento al Libro di Giobbe» di san Gregorio Magno, papa
(Lib. 3, 15-16; PL 75, 606-608)
Se da Dio accettiamo il bene, perché non dovremo accettare anche il male?
    Paolo, osservando in se stesso le ricchezze della sapienza interiore e vedendo che all'esterno egli

DON Tonino Lasconi, "Affidarsi per fidarsi"

Immagine
VIII Domenica del Tempo Ordinario - Anno A - 2017
In questa VIII domenica del tempo ordinario, Gesù invita i suoi all'abbandono confidente nella Provvidenza del Padre; un invito che è una sfida per la nostra fede e per i nostri dubbi.

Bruno FERRERO sdb,"IO NON TI DIMENTICHERO' MAI

Immagine
2 febbraio 2017 | 6a Domenica - Tempo Ordinario A | Omelia
IO NON TI DIMENTICHERO' MAI
Non appena fu creato, il Cane leccò la mano del Buon Dio, e il Buon Dio gli accarezzò la testa.

fra Damiano Angelucci, Regno di Dio “all inclusive”!

Immagine
Commento al Vangelo di Domenica 26 febbraio 2017: VIII Domenica TO anno A.
Regno di Dio “all inclusive”!
TESTO (Mt 6,24-34) 
In quel tempo Gesù disse ai suoi discepoli:
«Nessuno può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro, oppure si affezionerà all’uno

Chiesa del Gesù - Roma, "La provvidenza è il luogo che Dio abita "

Immagine
VIII Domenica del Tempo Ordinario [A]
Is 49,14-15; Sal 61; 1Cor 4,1-5; Mt 6,24-34
Nel discorso della montagna, Gesù racconta ciò che è vivere la fede e diventare discepoli.

#PANEQUOTIDIANO, «Non preoccupatevi per la vostra vita»

Immagine
La Liturgia di Domenica 26 Febbraio 2017  VANGELO (Mt 6,24-34) Commento: P. Floyd L. McCOY Jordán (Hormigueros, Puerto Rico)
In quel tempo Gesù disse ai suoi discepoli:
«Nessuno può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro, oppure si affezionerà all’uno

Dal «Commento al libro di Giobbe» di san Gregorio Magno,"L'uomo semplice e retto, timorato di Dio"

Immagine
Dal «Commento al libro di Giobbe» di san Gregorio Magno, papa
(Lib. 1, 2. 36; PL 75, 529-530. 543-544)
L'uomo semplice e retto, timorato di Dio
    C'è un genere di semplicità che meglio sarebbe chiamare ignoranza. Essa consiste nel non sapere

DON PaoloScquizzato«Non potete servire Dio e la ricchezza»

Immagine
OMELIA 8a Domenica Tempo Ordinario. Anno A
«Nessuno può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro, oppure si affezionerà all’uno

Don Marco Ceccarelli, Commento VIII Domenica Tempo Ordinario “A”

Immagine
VIII Domenica Tempo Ordinario “A” – 26 Febbraio 2017
I Lettura: Is 49,14-15
II Lettura: 1Cor 4,1-5
Vangelo: Mt 6,24-34
- Testi di riferimento: 1Re 3,13; Sal 4,9; 55,23; 127,2; 131,2; Sal 37,25; 55,23; 104,27-28; Sap 7,11;
Mt 7,9-11; 10,19; 19,29; 25,21.23; Lc 10,41-42; 11,23; 12,42-46; 16,1-8.10-11; Gv 5,44; Rm 2,29;
6,16; 1Cor 3,5; 7,32-34; 2Cor 6,4.14-16; 11,23; Ef 4,17; Fil 4,6; 1Tm 4,17-19; Tt 1,7; Eb 13,5-6;
Gc 4,4.13-15; 1Pt 4,10; 5,7
1. Il brano della seconda lettura di questa domenica segue immediatamente quello della domenica

Mons. Francesco Follo,LectioDivina"La provvidenza dell’Amore"

Immagine
La provvidenza dell’Amore
VIII Domenica del Tempo Ordinario – Anno A – 26 febbraio 2017
Rito Romano
Is 49,14-15; Sal 61; 1Cor 4,1-5; Mt 6,24-34

Rito Ambrosiano
Os 1,9a;2,7a.b-10; Sal 102; Rm 8,1-4; Lc 15,11-32
Ultima Domenica dopo l’Epifania
detta “del perdono”
1) Provvidenza non destino.
Nella prima Lettura della Messa di questa domenica risuona una frase che è – secondo me – è una

Mons. Nunzio Galantino," CERCATE PRIMA IL REGNO DI DIO, LA PROVVIDENZA NON MANCHERÀ"

Immagine
CERCATE PRIMA IL REGNO DI DIO, LA PROVVIDENZA NON MANCHERÀ
VIII Domenica Tempo Ordinario, 26 febbraio 2017
In questa VIII domenica del Tempo Ordinario prosegue l’ascolto del sesto capitolo del Vangelo di

#PANEQUOTIDIANO, «Lasciate che i bambini vengano a me»

Immagine
La Liturgia di Sabato 25 Febbraio 2017  VANGELO (Mc 10,13-16) Commento:Rev. D. Josep Lluís SOCÍAS i Bruguera (Badalona, Barcelona, Spagna)
In quel tempo, presentavano a Gesù dei bambini perché li toccasse, ma i discepoli li rimproverarono.

Dalla «Spiegazione dell'Ecclesiaste» di san Gregorio di Agrigento, "Avvicinatevi al Signore e sarete illuminati"

Immagine
Dalla «Spiegazione dell'Ecclesiaste» di san Gregorio di Agrigento, vescovo
(Lib. 10, 2; PG 98, 1138-1139)
Avvicinatevi al Signore e sarete illuminati
    È dolce, dice l'Ecclesiaste, questa luce (cfr. Qo 11, 7) ed è cosa assai buona per la vista dei nostri

don Marco Pozza "L'incapacità di Cristo a spartirsi il cuore"

Immagine
Tutto-mio o tutto-suo. L'incapacità di Cristo a spartirsi il cuore
don Marco Pozza  
VIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno A) (26/02/2017)
Vangelo: Mt 6,24-34 
Parlava così perché non voleva affatto che alcuno Gli andasse dietro con occhi chiusi, ma che

don Giacomo Falco Brini " Non ti dimenticherò mai"

Immagine
Non ti dimenticherò mai
don Giacomo Falco Brini  
VIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno A) (26/02/2017)
Vangelo: Mt 6,24-34 
"A ognuno sarà dato ciò che a lui piacerà", diceva due domeniche fa il libro del Siracide nella prima

Abbazia Santa Maria di Pulsano LectioDivina Domenica “del Padre provvido”

Immagine
Domenica “del Padre provvido”
VIII del Tempo Ordinario, Anno A
Matteo 6¸24-34;  Isaia 49,14-15;  Salmo 61;  1 Corinzi 4,1-5
La divisione, è uno dei nomi del peccato. È uno dei volti della menzogna.
Là dove l'uomo pensa di poter e dovere porre dei limiti, dei confini, dei campi cintati per Dio, al di

Ermes Ronchi"Dio ha bisogno delle nostre mani per essere Provvidenza"

Immagine
Dio ha bisogno delle nostre mani per essere Provvidenza
Ermes Ronchi
giovedì 23 febbraio 2017
VIII Domenica
Tempo ordinario - Anno A
In quel tempo Gesù disse ai suoi discepoli: «Nessuno può servire due padroni, perché o odierà l'uno e

Alessandro Cortesi op, Commento "VIII domenica tempo ordinario – anno A – 2017"

Immagine
(Beato Angelico, Discorso della montagna - Firenze san Marco)
Is 49.14-15; 1Cor 4.1-5; Mt 6,24-34
“Anche se costoro si dimenticassero, io invece non ti dimenticherò mai”. All’origine della fede

MONASTERO DI RUVIANO,"Come i gigli del campo, come gli uccelli del cielo"

Immagine
OTTAVA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO 
Is 49, 14-15; Sal 61; 1Cor 4, 1-5; Mt 6, 24-34
Come sempre l’Evangelo è radicale, non ammette mezze misure, non tollera compromessi e

#PANEQUOTIDIANO, «Egli insegnava loro, come era solito fare»

Immagine
Venerdì della VII settimana del Tempo Ordinario Commento:Rev. D. Miquel VENQUE i To 
(Barcelona, Spagna)
+ Dal Vangelo secondo Marco
In quel tempo, Gesù, partito da Cafàrnao, venne nella regione della Giudea e al di là del fiume

Dalla «Spiegazione dell'Ecclesiaste» di san Gregorio di Agrigento,L'anima mia esulti nel Signore"

Immagine
Dalla «Spiegazione dell'Ecclesiaste» di san Gregorio di Agrigento, vescovo
(Lib. 8, 6; PG 98, 1071-1074)
L'anima mia esulti nel Signore
  Va', mangia con gioia il tuo pane, bevi con cuore lieto il tuo vino perché Dio ha già gradito le opere

GIOVANNINI Attilio sdb, "Cercare il Regno"

Immagine
26 febbraio 2017 | 8a Domenica - Tempo Ordinario A | Omelia
Cercare il Regno
È di un mese fa la rilevazione dell'Oxfam circa la ricchezza degli 8 super miliardari della terra: essa è

padre Antonio Rungi"Dio non ci abbandona mai"

Immagine
Dio non ci abbandona mai
padre Antonio Rungi
VIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno A) (26/02/2017)
Vangelo: Mt 6,24-34 
La parola di Dio di questa ottava domenica del tempo ordinario ci indirizza verso scelte coraggiose,

don Enzo Pacini, "Come i gigli del campo, come gli uccelli del cielo"

Immagine
Come i gigli del campo, come gli uccelli del cielo
Domenica 26 febbraio - VIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO. «Non preoccupatevi del domani»
22/02/2017 di Enzo Pacini*
L'invito che Gesù Cristo ci rivolge in questa domenica è solo in apparenza un discorso scontato, un

JUAN J. BARTOLOME sdb,LectioDivina "Non potete servire a due padroni... Ma io vi dico..."

Immagine
26 febbraio 2017 | 8a Domenica - Tempo Ordinario A | Lectio Divina
Lectio Divina : : Mt 6,24-34 
Non potete servire a due padroni... Ma io vi dico...
Lectio Divina Mt 6,24-34
Le esigenze che il regno di Dio impone a chi lo aspetta sono estremamente radicali. Dopo avere

MONASTERO MARANGO, "Non si può servire Dio e mammona"

Immagine
8° Domenica del Tempo Ordinario (anno A)
Letture: Is 49,14-15; 1Cor 4,1-5; Mt 6,24-34
Non si può servire Dio e mammona
1)La prima lettura di questa domenica ci offre un testo molto suggestivo:
«Si dimentica forse una donna del suo bambino così da non commuoversi per il figlio delle sue

Il settimanale di Padre Pio"Cercate, anzitutto, il regno di Dio e la sua giustizia"

Immagine
OMELIA VIII DOMENICA DEL T. ORD. - ANNO A (Mt 6,24-34)
Cercate, anzitutto, il regno di Dio e la sua giustizia
da Il settimanale di Padre Pio
Il Vangelo di questa domenica ci insegna ad avere una fiducia illimitata nella Divina Provvidenza. Parlando alle folle, Gesù afferma solennemente: «Nessuno può servire due padroni, perché o odierà

#PANE QUOTIDIANO,«Chiunque vi darà da bere un bicchiere d’acqua nel mio nome perché siete di Cristo, in verità io vi dico, non perderà la sua ricompensa»

Immagine
Giorno liturgico: Giovedì, VII settimana del Tempo Ordinario  + Dal Vangelo secondo Marco Commento:Rev. D. Xavier PARÉS i Saltor (La Seu d'Urgell, Lleida, Spagna)
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Chiunque vi darà da bere un bicchiere d’acqua nel mio nome perché siete di Cristo, in verità io vi

Dalla «Lettera della chiesa di Smirne sul martirio di san Policarpo"Come sacrificio gradevole e accetto"

Immagine
Dalla «Lettera della chiesa di Smirne sul martirio di san Policarpo»
(13, 2-15, 3; Funk, Patres apost. 1, 297-299)
Come sacrificio gradevole e accetto
    Quando il rogo fu pronto, Policarpo si spogliò di tutte le vesti e, sciolta la cintura, tentava anche di